1994: area "terminal"

Nel Consiglio Comunale del 28 febbraio viene approvato il Piano Particolareggiato di Iniziativa Pubblica da eseguirsi a ridosso della S.S.16 nell' area compresa fra il Rio Agina e Brasile.

I tempi però sono lunghi per l' opposizione di alcuni proprietari. Il C.C. del 7 maggio 1998 approva la procedura di esproprio che è pronunciato dalla Giunta il17 novembre 2000. Nel C.C. del 29 agosto 2002 viene adottata la variante normativa e approvata definitivamente il 29 maggio 2003 con conseguente inizio dei lavori.

Noi del Polo per Misano abbiamo sempre votato contro la realizzazione di questa area perché non ci sembra il luogo giusto per posizionare fabbricati produttivi e la nuova sede del Supermercato Rio Agina. Primo: siamo praticamente all' ingresso da nord della città turistica e non è certo una "bella cartolina"( come dicono spesso i colleghi di maggioranza nelle sedute consiliari ) da presentare ai turisti in arrivo. Secondo: il tutto grava sull' incrocio S.S.16 - Via Grotta ( importante collegamento con l' entroterra ) - Via del Mare, già oggi con gravi problemi di viabilità.