Dicembre 2000

Dal Consiglio Comunale del 9 e 10 novembre:

VARIAZIONE DI BILANCIO: rileviamo la non importanza della fontana di Via Abruzzi, riteniamo che i 220 milioni di questa opera potrebbero servire per altre più necessarie. Oppure è una delle tante promesse elettorali da mantenere?

INTERROGAZIONI: ripresentiamo la richiesta di istituire una Commissione per l' ordine pubblico, ma il Sindaco risponde che non è necessaria e che è vergognoso descrivere sui giornali Misano come il Bronx. Considerando che a Bologna i DS hanno avanzato richieste simili e che a Misano l'abusivismo, la droga, i furti e la delinquenza aumentano ad ogni stagione estiva, lasciamo trarre le conclusioni di tutto ciò alla cittadinanza.

PIANO TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI: pur condividendo in buona parte le scelte messe in atto dalla maggioranza nella stesura del Piano Triennale degli Investimenti e pur con tutta la buona volontà di offrire la propria collaborazione, non può esimersi dall' esprimere voto contrario alla delibera suddetta. Infatti in tale Piano sono presentati progetti di enorme rilevanza, strutturale e finanziaria, che andranno ad incidere profondamente nel futuro di Misano e per questo erano da portare in discussione prima ed in maniera più approfondita con una programmazione più attenta sulle priorità. Nonostante tutto ci sentiamo in dovere di presentare le nostre proposte di modifica:

1) - Nella scala delle priorità indichiamo al primo posto il Sottopasso di Via Repubblica e la Strada di scorrimento alternativa al Lungomare.

  1. Proponiamo che il Sottopasso di Via Repubblica venga eseguito a lato monte nella stessa maniera del lato mare allo scopo di rendere più agevole l' attraversamento creando così una passeggiata più lunga. Tale esigenza sarà accentuata dalla futura esecuzione del Trasporto Rapido Costiero che transiterà nella adiacenza.
  2. In conseguenza del recente riassetto viario del lungomare la Strada di scorrimento parallela alla ferrovia è divenuta una necessità improrogabile che andava inserita già nelle precedenti programmazioni.

2) - Per quanto sopra chiediamo di valutare se esiste la possibilità di fare slittare la realizzazione del Lungomare al 2003 anticipando così al 2001 il completamento della strada suddetta.

3) - Consapevoli dell' utilità del Trasporto Rapido Costiero chiediamo però che tale opera non porti ulteriori disagi alla viabilità cittadina, in particolare su Via Garibaldi e Via Repubblica.

4) - A riguardo dell' ampliamento del cimitero capoluogo chiediamo una sistemazione dei loculi meno stretta ed angusta di quelli posti in opera ultimamente, ai quali si renderebbe opportuna una modifica.

5) - Per il campo nomadi riteniamo che si dovrebbe trovare una ubicazione più adatta, meno frequentata dai cittadini.

6) - Auspichiamo che nel progetto di ristrutturazione della sede municipale sia prevista anche il prospiciente monumento ai caduti ed i giardini.

7) - Chiediamo inoltre la costruzione di bagni pubblici nel Parco e nel Centro, da dare poi in gestione a privati o a cooperative, al fine di rendere un servizio di igiene e civiltà ai turisti.

In caso di benevola accoglienza delle sopra esposte modifiche ed aggiunte al Piano, ci riserviamo la possibilità di una votazione differente all' atto della approvazione definitiva. 

 Andrea Muccioli, Capogruppo consigliare Polo per misano