Il mucchio selvaggio

Ci siamo di nuovo con la “grande ammucchiata” che si sta formando per “cacciare” Silvio, con in testa Bersani-Bindi-Di Pietro. Il segretario con la sua solita aria da sapientone non fa altro che sputare sentenze sul presunto nullismo dei governi Berlusconi, ma ho l’impressione che perfino nel Pd siano in pochi a credergli. Se leggesse le analisi dei giornalisti veri,  senza prosciutto sugli occhi e nelle orecchie e che sanno riconoscere i grandi successi dell’esecutivo, l’unica cosa che gli resterebbe da fare è quella di andarsene su un’isola deserta a meditare.