Zombi e bamboccioni al governo

Tremonti, 29 luglio 2007: < questo governo è così debole che non riesce nemmeno a cadere >. Ed anche altri dissero  che la forza di questo governo è proprio la sua debolezza.

 Ma questo Prodi bis e ter è un governo nato morto (nel senso che non ha mai avuto una maggioranza effettiva) e si sta infatti trascinando stancamente come uno zombi, vivendo alla giornata e con l’unico vero impegno di contare i voti in Parlamento. Affidandosi ai novantenni senatori a vita. E se non bastasse tutto ciò il ministro dell’economia si assume anche il cattivo gusto di offendere i giovani che vivono ancora coi genitori perché sono i meno pagati d’Europa. E’ ora che qualcuno stacchi la spina perché, come ha detto ancora l’ex-ministro Tremonti, giovedì 2 agosto 2007 a “Confronti”, < i “bamboccioni” non sono a casa ma al governo >.