Governo della Casa della Libertà: fatti non parole!

Sette mesi che hanno prodotto più di sette anni del governo di centrosinistra! : 139 proposte di legge,52 gia approvate!

Il Secondo Governo Berlusconi, come previsto, ha dimostrato una vitalità sconosciuta ai precenti esecutivi, tanto da constringere ad ammetterlo lo stesso Presidente dei DS Massimo D'Alema. Si sta lavorando alacremente per traghettare finalmente l' Italia nella Seconda Repubblica, dopo anni di guida del centrosinistra che per mantenere il potere ha attuato una politica conservatrice, con l' aiuto di Sindacati chiaramente schierati e di alcuni magistrati politicizzati. Nonostante la trappola del G8 (preparata da una sinistra che non vuole arrendersi al responso democratico del popolo italiano), che doveva fare da prologo ad un autunno caldissimo, e l' orrendo attacco dell' 11 settembre, che ha ovviamente richiesto un gravoso impegno supplementare al nostro Governo come a tutti gli altri. Nonostante il buco di 25.000 miliardi, lasciato in eredità dall' Ulivo, confermato dal FME. Pur tuttavia è stato rispettato il Programma dei Cento Giorni e si stanno mettendo in atto le riforme proposte in campagna elettorale.