In Iraq contro il terrorismo

 Il motivo del petrolio è una colossale e vergognosa bugia della sinistra, il terrorismo sta minacciando il mondo intero e la sinistra italiana parteggia per i terroristi! Spesso Bush è stato paragonato a Saddam o a Hitler. Si sente dire: "nè con Saddam o i terroristi nè con Bush", allora con chi?

Leggi tutto...

Donna è la soluzione

Per quanto tempo ancora le anime belle della sinistra continueranno a nascondersi dietro un dito e negare che è in atto una guerra di civiltà e di religione, scatenata dai fondamentalisti gia da tanti anni? Se non apriamo gli occhi siamo destinati a soccombere, eppure una soluzione potrebbe esserci ed era nel titolo di un incontro al Meeting di Rimini: “Islam e Libertà: la donna è la soluzione”.

Leggi tutto...

L' Islam avanza

Può apparire un controsenso ma la vera guerra non la stanno vincendo l' America ed i suoi alleati, quanto piuttosto gli studiosi del Corano che, soprattutto in Italia, stanno imponendo le loro ideologie.

Leggi tutto...

Soldati di Pace

Il vile atto terroristico del 12 novembre 2003 a Nassiriya  che è costato la vita a 17 militari e 2 civili, è il più grave dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ma i nostri carabinieri e soldati da decenni si distinguono per la loro coraggiosa opera di pace e ricostruzione negli scenari delle recenti guerre.

Leggi tutto...

Terrorismo e fondamentalismo: Terza Guerra Mondiale

La sinistra sta sostenendo che è colpa di Bush e di Blair ma prima o poi anche tanti pacifisti ad oltranza si renderanno conto che è in atto un attacco planetario, la guerra per l'America è iniziata l'11 settembre ma dai terroristi è stata dichiarata molto prima. L' immane strage delle Torri Gemelli è stata la più imponente di una serie già lunga e che ancora non ha fine attraversando tutto il mondo, dal Medioriente all' Indonesia.

Leggi tutto...

Pace = libertà e difesa della vita

Art 11 della Costituzione Italiana: " l' Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali;...". Nell' immaginario collettivo la Pace è vista come assenza di guerra fra due schieramenti armati contrapposti. Ma guerra è anche la tirannia di  un dittatore che uccide ed imprigiona il suo stesso popolo.

Leggi tutto...

Guerra inevitabile

                 Di fronte ad un atto così orribile nessuno sarebbe restato immobile, tanto più che è l' ultimo ed il più terribile di una lunga serie che occorre ricordare i principali.

-26 febbraio 1993, Stati Uniti: cinque morti al primo attentato World Trade Center di New York.

-13 novembre 1995, Arabia Saudita: cinque soldati americani e un indiano uccisi a Riad.

- 25 giugno 1996, Arabia Saudita: 19 americani muoiono a Khobar per un'autobomba in una base militare.

-7 agosto 1998, Kenia e Tanzania: due autobombe, all'ambasciata Usa di Nairobi e a Dar es Salaam, uccidono 223 persone. Nello stesso anno Bill Clinton bombarda senza successo delle basi di addestramento dei terroristi di Bin Laden, il quale dirà che gliela farà pagare e che la Jihad è appena iniziata.

-2000: attacco ad una nave americana uccide 17 soldati 

Leggi tutto...

Attacco agli Usa e al mondo

11 settembre 2001: il mondo intero non è più lo stesso, sono stati colpiti i simboli dell' America e quindi di riflesso del sistema cosiddetto occidentale. Alle ore 8,45 ( 14,45 italiane ) un aereo dirottato si abbatte su una delle due torri gemelle del World Trade Center a New York. Alle ore 9,02 un secondo aereo si schianta sull' altra torre e alle ore 9,45 un terzo aereo colpisce il Pentagono. Terrificante! Ma non basta, un quarto aereo precipita alle ore 11,29 a Pittsburgh e probabilmente l' obiettivo era la Casa Bianca! Alle ore 10,07 crolla la seconda torre colpita e venti minuti dopo crolla l' altra! Poi successivamente sono crollati altri due palazzi adiacenti.

Leggi tutto...